Mannosio | Integratore Efficace Contro la Cistite? Dosi e Proprietà

Proprietà e Benefici

Esistono evidenze scientifiche secondo le quali l'integrazione con mannosio può risultare utile per:

Ruolo Biologico

Il D-Mannosio è un monosaccaride rientrante generalmente nella costituzione di polisaccaridi più o meno complessi di origine vegetale, dallo scarso interesse metabolico nutrizionale, ma caratterizzato dall'importante impatto nutraceutico.

Se dal punto di vista nutrizionale infatti il mannosio non presenta un destino metabolico utile allo sviluppo di energia, nell'organismo umano questo zucchero rientra generalmente nella costituzione di glicoproteine e glicolipidi, importanti dal punto di vista strutturale.

Tuttavia il suo principale ruolo, come integratore alimentare, è da ricondurre alle sue caratteristiche cinetiche.
Assunto oralmente viene in parte assorbito come tale al livello intestinale e quindi eliminato per via renale, e in parte invece persiste nel lumen richiamando acqua e comportandosi in maniera simile ad un lassativo osmotico.
Queste particolari proprietà caratterizzano quindi sia gli effetti potenzialmente terapeutici sia quelli collaterali.

Le proprietà nutraceutiche del mannosio

Il mannosio solitamente presente negli integratori sottoforma di capsule o compresse è estratto dal legno di betulla e utilizzato come coadiuvante alla terapia antibiotica in corso di infezioni batteriche del tratto genito-urinario.
Studi presenti in letteratura dimostrano come questo monosaccaride, assorbito al livello intestinale ed eliminato intatto attraverso le urine, possa legare con alta avidità strutture espresse da batteri come Escherichia Coli, Klebsielle e Salmonelle, facilitandone il distacco dalla parete vescicale e la conseguente eliminazione attraverso le urine.

All'azione appena descritta, che rimane comunque il meccanismo principale d'azione del mannosio, si aggiunge il ruolo strutturale di questo zucchero, utile nella ristrutturazione della mucosa vescicale, garantendo così una maggior protezione dagli insulti indotti da specie batteriche e dalle relative tossine.

Le suddette proprietà biologiche si sono rilevate particolarmente importanti in corso di cistite, disturbo infiammatorio della vescica particolarmente frequente nelle donne, associato a colonizzazione batterica  soprattutto da parte di E.Coli e caratterizzato da bruciore e difficoltà nella minzione, dolore in zona sovra pubica e nei casi più gravi febbre ed ematuria.

L'integrazione con mannosio diviene una vera e propria terapia, come documentato dalla letteratura scientifica, in particolari sindromi da ridotta capacità glicosilante nelle quali l'introduzione esogena di mannosio diviene necessaria a garantire il corretto pattern di glicosilazione e il corretto sviluppo del sistema nervoso.

La patologia umana tuttavia non rappresenta l'unico campo di applicazione delle proprietà nutraceutiche del mannosio, dal momento in cui differenti studi hanno traslato questi risultati in campo avicolo e alimentare, sostituendo la terapia antibiotica con la supplementazione di questo zucchero al fine di prevenire infezioni batteriche soprattutto da Salmonella tra gli animali da reddito, limitando costi ed effetti collaterali per la salute animale ed umana legati all'abuso di antibiotici.

Dosaggi e Modalità d'uso

Nonostante l'assenza di protocolli clinici in grado di standardizzare la terapia e i dosaggi del mannosio in corso di cistite, le dose attualmente più utilizzate oscillano tra 1 e 3 grammi giornalieri suddivisi in più assunzioni durante la giornata, possibilmente lontano dai pasti.

Date le proprietà igroscopiche del mannosio, sarebbe utile ingerire le capsule o compresse con poca acqua, salvo successivamente aumentare l'apporto idrico per facilitarne l'eliminazione per via renale. 
Tra i vari protocolli proposti è doveroso ricordare la presenza di alcuni a dosaggio continuo fino a scomparsa della sintomatologia ed altri ciclici che prevedono la formulazione di una fase di attacco seguita da una di mantenimento.

Effetti Collaterali

Gli effetti collaterali dell'integrazione con mannosio sono chiaramente da ricondurre alle proprietà osmotiche di questa molecola.

Persistendo al livello intestinale infatti, potrebbe richiamare acqua nel lumen intestinale, in maniera simile a quanto fatto da lassativi osmotici, provocando dolori addominali crampiformi, flatulenza e diarrea.
L'elevato lavoro a cui è sottoposto il rene nello smaltimento del mannosio potrebbe risultare particolarmente pericoloso per pazienti con ridotta funzionalità renale, per cui prima di iniziare l'eventuale integrazione sarebbe bene consultare il proprio medico.

Studi - Bibliografia

Mannose supplementation in carbohydrate-deficient glycoprotein syndrome type I and phosphomannomutase deficiency.
Mayatepek E, Kohlmüller D.
Eur J Pediatr. 1998 Jul;157(7):605-6. No abstract available.

Failure of short-term mannose therapy of patients with carbohydrate-deficient glycoprotein syndrome type 1A.
Kjaergaard S, Kristiansson B, Stibler H, Freeze HH, Schwartz M, Martinsson T, Skovby F.
Acta Paediatr. 1998 Aug;87(8):884-8.
 
Mannose supplementation corrects GDP-mannose deficiency in cultured fibroblasts from some patients with Congenital Disorders of Glycosylation (CDG).
Rush JS, Panneerselvam K, Waechter CJ, Freeze HH.
Glycobiology. 2000 Aug;10(8):829-35.

Effect of dietary beta1-4 mannobiose in the prevention of Salmonella enteritidis infection in broilers.
Agunos A, Ibuki M, Yokomizo F, Mine Y.
Br Poult Sci. 2007 Jun;48(3):331-41.

Inositol and mannose utilization rates in term and late-preterm infants exceed nutritional intakes.
Brown LD, Cheung A, Harwood JE, Battaglia FC.
J Nutr. 2009 Sep;139(9):1648-52. Epub 2009 Jun 3.

Competition for adhesion between probiotics and human gastrointestinal pathogens in the presence of carbohydrate.
Lee YK, Puong KY.
Br J Nutr. 2002 Sep;88 Suppl 1:S101-8.

D-Mannosio 500mg Compresse | 120 Compresse | Alta Forza | Senza Allergeni e Adatto a Vegetariani e Vegani | Non Sono Capsule o Polvere di D-Mannosio | Prodotto nel Regno Unito da Nu U NutritionPrezzo:20,97€Offerta e Recensioni? UNA PRATICA E AFFIDABILE FONTE DI D-MANNOSIO - Le nostre compresse ad alto dosaggio sono una fonte affidabile di D-Mannosio, sono adatte anche a Vegetariani e a Vegani, e non contengono allergeni come: latte, lattosio, glutine, grano, uova, crostacei, pesce, noci, semi e senape.
Integratore per PROSTATA e CISTITE Vegavero® | 120 capsule | D-MANNOSIO con Mirtillo Rosso e Vitamina C Naturale | VeganPrezzo:26,90€Offerta e Recensioni🌽 ESTRATTO DAL MAIS: integratore di D-Mannosio estratto dal Mais con una purezza certificata maggiore del 99%. Arricchito con Mirtillo Rosso e Vitamina C naturale (estratta da Acerola). 120 capsule in una pratica confezione richiudibile con indicazioni in italiano. Senza additivi artificiali quali Magnesio Stearato. Integratore adatto a vegetariani e vegani. Dosaggio consigliato: dalle 4 alle 6 capsule al giorno.
D Mannosio Vegavero® | IN POLVERE: 250 g | dal MAIS puro al 99% | Contro le Infezioni del tratto Urinario | Naturale e Senza Additivi | VeganPrezzo:39,90€Offerta e Recensioni🌽 ESTRATTO DAL MAIS: integratore di D-Mannosio estratto dal Mais con una purezza certificata maggiore del 99%. 250 g di polvere in una pratica confezione richiudibile con indicazioni in italiano. Senza aggiunta di additivi. Adatto a vegetariani e vegani. È senza Magnesio Stearato. Dosaggio consigliato: assumere dalle 3 alle 6 volte al giorno un cucchiaino raso con circa 200-300 ml di liquidi.