Macchine o Pesi?

Uno dei dubbi che più spesso assillano i frequentatori di palestre riguarda senz'altro la scelta per l'esecuzione degli esercizi tra pesi e macchine: è più proficuo allenarsi con bilancieri e manubri o rivolgersi alle macchine? 
Negli anni, di pari passo ai progressi, indotti dalla continua ricerca e sperimentazione scientifica, riguardanti l'alimentazione sportiva e la programmazione degli allenamenti, le macchine si sono via via affermate, in alternativa ai pesi, come mezzo per sviluppare forza e massa muscolare.

Dapprima fatte di cavi e pulegge (ma sia i pesi tradizionali, che queste macchine non risolvevano il problema di mantenere costante lo sforzo lungo tutto il movimento), per poi passare all'utilizzo di camme ed infine a resistenze ad aria o a fluido, con sistemi di controllo elettronici che permettono, invece, il mantenimento costante dello sforzo ed offrono la possibilità di regolarlo al grammo con una estrema precisione e senza nessuna perdita di tempo.

Vantaggi e svantaggi nell'utilizzo dei pesi

I pesi:

sono più efficaci per migliorare la forza in tutte le sue componenti (massima, esplosiva e rapida), 
risultano molto più idonei per lo sviluppo dei muscoli sinergici e stabilizzatori, 
sono meno ingombranti e più economici,
consentono movimenti più simili a quelli che si effettuano durante la normale attività sportiva; 

per contro: 

sono caratterizzati da sforzi più o meno intensi nelle varie fasi del movimento, con l'azione di leva che muta in funzione dell'angolo articolare, 
non permettono con facilità di isolare un muscolo, 
sono più difficili da usare e possono indurre infortuni con maggiori probabilità, 
necessitano di più tempo per la regolazione del peso.

Vantaggi e svantaggi nell'utilizzo delle macchine

Le macchine:

- permettono di mantenere un livello di sforzo più costante durante lo svolgimento dell'esercizio, 
- facilitano l'isolamento di un muscolo, 
- sono più facili da usare e da regolare, 
- danno più varietà all'allenamento, 
- permettono la possibilità di avvalersi di varie funzioni elettroniche integrative e di supporto, 

per contro: 

- sono meno efficaci per lo sviluppo della forza, 
- non favoriscono assolutamente il lavoro dei muscoli sinergici e stabilizzatori, 
- vincolano il movimento, 
- sono molto più specifiche (per poter allenare tutto il corpo ne occorre una moltitudine),

- sono molto costose e occupano molto spazio.

A fronte di queste considerazioni, ci sembra di poter affermare, senza possibilità di smentita, che, in generale, un corretto allenamento dovrebbe prevedere l'utilizzo sia dei pesi che delle macchine, in particolare, quando si cerca di migliorare la forza è sicuramente preferibile l'uso dei pesi, mentre, per una tonificazione muscolare rivolta al benessere del corpo, è consigliabile rivolgersi alle macchine.

vedi:

sezione bodybuilding

sezione home fitness

sezione preparazione atletica

allenarsi in palestra

combattere la cellulite