Ipotiroidismo

Cos'è?

Ipofunzione della ghiandola tiroidea → la tiroide non produce una quantità sufficiente di ormoni.

IpotiroidismoUn qualsiasi difetto relativo alla sintesi, all'accumulo, alla secrezione o al trasporto di T4 e T3 provoca una loro carenza o una loro un'insufficiente azione a livello dei vari tessuti.

Ciò determina un rallentamento dei processi metabolici e uno squilibrio in tutto l'organismo: le cellule bersaglio non sono adeguatamente stimolate.

Ipotiroidismo primario e secondario

Ipotiroidismo primario: è dovuto a cause che agiscono direttamente sulla tiroide.

Ipotiroidismo centrale o secondario: è dovuto a cause che interessano l'ipofisi, che controlla la sintesi degli ormoni tiroidei (→ insufficiente secrezione di TSH).

Ipotiroidismo centrale o terziario: è dovuto ad un danno all'ipotalamo (es. post-chirurgico, processi infiammatori, emorragie, neoplasie ecc.).

Raramente, l'ipotiroidismo è causato da una resistenza generalizzata agli ormoni tiroidei, che peraltro sono in normale quantità nel sangue (→ difetti recettoriali a livello dei tessuti).

Ipotiroidismo acquisito e congenito

Ipotiroidismo acquisito: la tiroide diminuisce la sua attività in una fase successiva all'infanzia.

Ipotiroidismo congenitoIpotiroidismo congenito: presente dalla nascita; può essere provocato da una malformazione della tiroide o da una carenza di iodio durante la gravidanza. Un'inadeguata produzione ormonale, in un bambino, può portare a problemi di accrescimento e sviluppo fisico e mentale (es. nanismo e cretinismo).

Cause

Talvolta, invece, l'ipotiroidismo può essere causato da difetti congeniti, dall'incapacità della ghiandola ipofisaria di produrre l'ormone necessario  alla stimolazione della tiroide (TSH) o dalla carenza di iodio.

Sintomi

Sintomi ipotiroidismo

Diagnosi

Esame del sangue

Ormoni tiroidei: presenti in concentrazioni entro o al di sotto dei limiti della norma.

TSH (ormone tireostimolante): il valore al di sopra della norma indica un rallentamento dell'attività tiroidea.

Anticorpi anti-tireoperossidasi (Ab anti-TPO): consente di indicare la presenza degli anticorpi responsabili della forma più comune di ipotiroidismo, cioè autoimmune.

Indagini strumentali

L'ecografia, la scintigrafia e l'agoaspirato costituiscono un utile completamento nella valutazione della morfologia e della funzionalità della tiroide.

Trattamento

Terapia ormonale sostitutivacon Levotiroxina Sodica