Malattie delle Paratiroidi

Disfunzioni delle Paratiroidi

Le paratiroidi hanno il ruolo di mantenere i livelli di calcio nel sangue nei limiti di normalità, mediante l'azione del paratormone (PTH).

paratiroidi funzioniMolte condizioni sono associate ad alterazioni della funzione della paratiroidi, per cui le malattie paratiroidee possono essere divise in quelle che causano iperfunzione della ghiandola (iperparatiroidismo) o ipofunzione (ipoparatiroidismo).

Iperparatiroidismo

Definizione e Cause

L'iperparatiroidismo è caratterizzato da un'eccessiva produzione di PTH da parte di una o di tutte le paratiroidi, che determina ipercalcemia (aumento della concentrazione plasmatica di calcio).

Possibili cause

Iperparatiroidismo primitivo (origine nella ghiandola stessa)

Iperparatiroidismo secondario (conseguenza di altre malattie)

iperparatiroidismoSintomi

Diagnosi e terapia

Analisi di laboratorio

Tecniche di imaging

Terapia

Ipoparatiroidismo

Malattia caratterizzata da un'insufficiente produzione di paratormone o un deficit dell'azione del PTH a livello dei tessuti bersaglio→ ipocalcemia (riduzione della concentrazione di calcio nel plasma) transitoria o permanente. Determina sensazione di stordimento, ipotensione, spasmi e crampi muscolari.

Possibili cause

Diagnosi e terapia

Diagnosi

Il laboratorio evidenzia bassi valori di paratormone (PTH), in presenza di calcio basso (ipocalcemia) e fosforo alto (iperfosforemia). Dal punto di vista clinico: sintomi legati all'aumentata eccitabilità neuromuscolare sia localizzati, sia generalizzati (spasmi muscolari, tetania, convulsioni ecc.)

Terapia

Medica (supplementazione di Calcio e Vitamina D attiva)