Garcinia Cambogia | A Cosa Serve? Fa Dimagrire? Dosi e Consigli

Proprietà e Benefici

Garcinia cambogia: utile per combattere colesterolo e trigliceridi, aiuta nelle diete dimagranti e contro l'obesità

Coadiuvante nella cura dell'obesità e dell'eccesso di colesterolo e trigliceridi nel sangue; utilissima come supporto nelle diete dimagranti e di mantenimento del peso.

La garcinia è una pianta tropicale tipica dell'India, dell'Indocina e delle Filippine. Dalla buccia del frutto si ottiene un estratto ricco di acido idrossicitrico, reso facilmente assimilabile come sale di calcio. L'uso come supplemento alimentare di tale acido (che è fisiologicamente presente nel corpo umano) può essere utile contro l'obesità e gli eccessi di colesterolo e trigliceridi, in quanto interviene nella sintesi dei grassi e nella regolazione dell'assunzione dei cibi; più esattamente inibisce il citricoliasi (enzima che interviene nella trasformazione delle calorie in eccesso in riserva di grasso), con: conseguente conversione limitata di zuccheri in grassi, maggior utilizzo di colesterolo e trigliceridi presenti nel sangue (con diminuzione dei loro livelli) e prolungato senso di sazietà.

Se ne consiglia l'assunzione un'ora prima dei pasti principali.

Informazioni Generali

La Garcinia cambogia è impiegata da diversi anni nella formulazione di integratori destinati al dimagrimento, grazie all'importante presenza di acido idrossicitrico.

Recenti evidenze, tuttavia, avrebbero dimostrato anche l'utilità della Garcinia cambogia in ambito atletico e sportivo, sia come adattogeno che come potenziale fattore ergogenico.

Garcinia Cambogia

La Garcinia cambogia è una pianta molto diffusa nel territorio asiatico, i cui frutti sono stati da sempre impiegati in medicina tradizionale come adattogeni ed energizzanti.

Balzata agli onori della cronaca per le proprietà dimagranti, la Garcinia cambogia - in particolare il suo principio attivo più importante, l'acido idrossicitrico - sono stati oggetto di numerosi studi scientifici.

Gli interessantissimi risultati osservati, hanno permesso all'acido idrossicitrico, per l'appunto estratto dalla Garcinia cambogia, di trovare impiego nel trattamento integrato del sovrappeso e dell'obesità e nel miglioramento generale della performance atletica.
Dal punto di vista molecolare, l'acido idrossicitrico sembrerebbe:

Le evidenze molecolari risulterebbero avvalorate anche da lavori pre-clinici e da diversi trials clinici, nei quali l'utilizzo della Garcinia cambogia titolata in acido idrossicitrico, garantirebbe:

Modo d'Uso

Considerando la titolazione al 60% di acidi idrossicitrico nell'integratore in questione, al fine di garantire un adeguata attività sarebbe opportuno assumere circa 3 compresse giornaliere pari a circa 900 mg di acidi idrossicitrico e quindi a 1500 mg di Garcinia.

L'efficacia dell'integratore, soprattutto in ambito dimagrante, è evidentemente strettamente correlata ad un sano contesto dietetico.

Sicurezza d'Impiego

Gli effetti collaterali più frequentemente osservati in seguito all'utilizzo di Garcinia cambogia sono stati gonfiore addominale, dispepsia, nausea e raramente emicrania. Reazioni avverse, queste, prontamente regredite a sospensione dell'integrazione.
Data l'assenza di studi a riguardo sarebbe preferibile evitare l'uso di Garcinia cambogia durante la gravidanza, l'allattamento, in pazienti con terapia anticoagulante o candidati a interventi di chirurgia maggiore.

Bibliografia

Leonhardt M, Hrupka B, Langhans W
Effect of hydroxycitrate on food intake and body weight regain after a period of restrictive feeding in male rats .
Physiol Behav. (2001)

Mattes RD, Bormann L
Effects of (-)-hydroxycitric acid on appetitive variables .
Physiol Behav. (2000)

Thom E
A randomized, double-blind, placebo-controlled trial of a new weight-reducing agent of natural origin .
J Int Med Res. (2000)

Heymsfield SB, et al
Garcinia cambogia (hydroxycitric acid) as a potential antiobesity agent: a randomized controlled trial .
JAMA. (1998)

Fassina P, Scherer Adami F, Terezinha Zani V, Kasper Machado IC, Garavaglia J, Quevedo Grave MT, Ramos R, Morelo Dal Bosco S 
The effect of garcinia cambogia as coadjuvant in the weight loss process.
Nutr Hosp. 2015