Collagene Anti Rughe | Funziona? Studi, Proprietà, Benefici

Proprietà e Benefici

Esistono evidenze scientifiche secondo cui l'apporto di Collagene di Pesce, Vitamina C, Zinco, Rame e Centella Asiatica titolata in derivati triterpenici può risultare utile per

Un'adeguata sintesi di collagene all'interno dell'organismo, è importante per garantire:

Ruolo Biologico

Con l'avvento della medicina anti-aging, orientata al mantenimento delle condizioni di salute ottimali e alla preservazione delle caratteristiche fisiche-strutturali e metaboliche dei vari tessuti, organi ed apparati, la ricerca farmaceutica e nutraceutica in particolare hanno effettuato notevoli sforzi, fortunatamente ben ricompensati, per identificare una serie di principi attivi funzionali in grado di sostenere l'organismo nelle sue molteplici attività.

E' proprio seguendo questa metodologia di lavoro che si è arrivati a riconsiderare una proteina antica come l'uomo, il collagene, come un potenziale alleato nella prevenzione del deterioramento funzionale e strutturale di organi ed apparati.

Dal punto di vista biologico infatti, il collagene rappresenta la proteina più abbondante presente nell'organismo umano, diffusa in tutti i tessuti extracellulari dove definisce la trama dei vari connettivi solidi contribuendo al mantenimento architettonico e strutturale della pelle, dei tendini, delle cartilagini, delle ossa, dei denti e dei vari organi viscerali.

Quindi il mantenimento delle corrette concentrazioni tessutali di collagene, che passa inevitabilmente per la biosintesi sostenuta da vari elementi cellulari tra i quali i fibroblasti,  rappresenta uno dei principali obiettivi della medicina anti-aging al fine di preservare le proprietà strutturali e funzionali dei vari tessuti.

Il Collagene in Dermatologia

Il derma, strato della cute sottostante all'epidermide fondamentale per il mantenimento delle attività biologiche e strutturali della pelle, è un tessuto costituito da elementi cellulari come fibroblasti, cellule del sistema immunitario, cellule muscolari, ghiandole sebacee e sudoripare ma soprattutto da macromolecole come i glicosamminoglicani, noto è l'acido ialuronico, da strutture elastiche come l'elastina e da strutture proteiche di collagene organizzate in fibre.
Queste ultime, disposte in una fitta trama intrecciata, mantengono le proprietà strutturali del derma evitando :

Il fisiologico processo di invecchiamento, durante il quale è possibile riconoscere tutte le suddette reazioni, è proprio caratterizzato da una progressiva riduzione del contenuto cutaneo di collagene, dovuto ad uno sbilanciamento verso l'attività idrolitica piuttosto che biosintetica, per il quale tuttavia  è possibile porre dei rimedi utili a ritardare il declino di questa proteina e l'insorgenza degli inestetismi associati.

Il ruolo dell'integrazione di Collagene

Data la natura proteica del collagene, purtroppo non è possibile compensare le perdite fisiologiche di questa molecola con l'assorbimento sistemico tal quale della molecola assunta per os.
L'ingestione del collagene infatti è seguita inevitabilmente da un processo di digestione che idrolizza la proteina nei suoi immediati precursori, rappresentati da aminoacidi come la prolina, l'idrossiprolina e glicina, riducendone quindi il contenuto a semplici aminoacidi.
Affinchè l'integrazione possa risultare funzionale deve necessariamente prevedere oltre al collagene, utile a fornire i precursori per la propria sintesi, anche nutrienti in grado di contrastare la degradazione tessutale di questa proteina, incentivandone al contempo la sintesi.
Tra i possibili principi attivi in grado di espletare tali funzioni è possibile ricordare :

Differenti studi hanno dimostrato come corrette concentrazioni di questi oligoelementi possano attivare i meccanismi di difesa antiossidante della pelle, stimolare l'attività biosintetica dei fibroblasti incrementando le concentrazioni locali di collagene e glicosamminoglicani, sostenere la microcircolazione sanguigna migliorando la troficità del tessuto.

Maggiori informazioni sui benefici antirughe del collagene sono disponibili cliccando qui