Malattie della tiroide

Ipertiroidismo: cos'è?

La tiroide svolge un ruolo fondamentale nel corretto funzionamento del metabolismo, dei processi di crescita e controlla numerose funzioni in quasi tutti gli apparati dell'organismo.

Patologie della tiroide

Ipertiroidismo: iperattività della tiroide

Ipertiroidismo: iperfunzione tiroide → eccessivi livelli di ormoni tiroidei circolanti

Esaltazione dei processi metabolici dell'organismo

Ipertiroideo

Tremore muscolare e nervosismo, insonnia, debolezza muscolare, aumento della sudorazione e intolleranza al caldo. Altri segni: protrusione degli occhi (esoftalmo) e ingrossamento della ghiandola tiroidea (gozzo).

Possibili cause

Le patologie tiroidee che si manifestano più comunemente con ipertiroidismo sono:

Gozzo tiroide

Altre possibili cause: indotto da un carico di iodio, elevata secrezione di TSH ecc.

Ipotiroidismo: ipoattività della tiroide

Ipotiroidismo: ipofunzione a causa di un'insufficienza tiroidea (primitivo) o un'alterata stimolazione (tiroide-ipotalamo-ipofisi) → bassi livelli di ormoni tiroidei circolanti.

Rallentamento generale dei processi metabolici

Possibili cause

Gozzo

Gozzo: aumento di volume della ghiandola tiroidea.

Il gozzo può essere:

Inoltre, può essere:

Noduli tiroidei e tumori

La patologia nodulare può essere neoplastica o non neoplastica.

Noduli tiroidei non neoplastici:

  1. Gozzo non tossico (aspetto multinodulare o uninodulare)
  2. Cisti
  3. Tiroiditi

Tumori della tiroide benigni

Tumori della tiroide maligni

Tiroiditi

Insieme di patologie a carattere infiammatorio che possono essere

in base alla eziologia:

in base al decorso:

La forma più comune è la tiroidite di Hashimoto, appartenente al gruppo delle malattie autoimmuni, dove un'anomalia del sistema immunitario induce la produzione di anticorpi contro le cellule della tiroide stessa.